Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
News

News

News ed eventi Adveco e relativi al settore ferramenta

News

10.12.2018 Azienda

Case in legno, trend in crescita


Il legno è un eccellente materiale da costruzione, anche se in Italia lo si sta apprezzando solo da qualche anno. Adveco, però, ha da subito capito la potenzialità di questo nuovo business e ha inserito nel catalogo di ferramenta e minuteria articoli specifici per la costruzione di case e strutture in legno, come, per esempio, gazebi. Il legno presenta un’elevata resistenza a trazione, flessione e compressione. È elastico, ha un basso peso specifico ed è l’unico materiale che respira

Le case in legno, per le quali Adveco ha attivato da tempo la produzione articoli destinati all’assemblaggio di strutture in legno, grazie all’elevata permeabilità al vapore, garantiscono assenza di ponti termici e problemi di condensa. Assicurano massima convenienza economica rispetto alle abitazioni tradizionali, sia in fase di realizzazione sia come costi di manutenzione, e rientrano perfettamente nell’ottica dell’abitazione sostenibile.

Proporre un’edilizia alternativa alla muratura sembrava impensabile anni fa, mentre oggi la coscienza ambientale dei cittadini e dei consumatori è profondamente mutata.  

Queste alcune delle caratteristiche che contraddistinguono il trend in forte crescita della richieste di case in legno:

·      Durabilità

·      Sostenibilità

·      Sicurezza sismica

·      Solidità

Le case in legno sono costruzioni che durano in eterno se ben progettate e assemblate con materiali di qualità come quelli prodotti da Adveco, azienda di Villa Carcina (Brescia) specializzata nella produzione di ferramenta e minuteria per coperture in legno.

La durabilità dell’edificio è strettamente legata alla manutenzione di quelle parti lignee che sono a contatto diretto con gli agenti atmosferici e/o patogeni. Pertanto con semplici accorgimenti si può aumentare la vita di quelle stesse pareti.

Le case in legno non danneggiano l’ambiente, anzi, è il miglior modo per rispettare la natura. Il legno non richiede dispendio di energia per la sua realizzazione, ed è la materia prima rinnovabile per eccellenza.

La materia prima, assemblata con la ferramenta e la minuteria prodotta da Adveco per le strutture in legno, è il materiale da costruzione perfetto per la realizzazione di edifici in luoghi altamente sismici, perché è leggero, duttile e resistente, adatto ad affrontare eventi sismici. Le costruzioni in legno, infatti, riescono ad assorbire meglio le scosse limitando le lesioni alla struttura. Inoltre, sono in grado di assorbire più efficacemente le sollecitazioni derivanti dai terremoti e hanno il vantaggio di non subire fessurazioni importanti.

Le case in legno hanno durata, stabilità e abitabilità migliori delle case in cemento e mattoni. Sembra paradossale ma sono più sicure anche in condizioni di incendio. Perché le case in legno, per cui Adveco produce articoli di ferramenta e minuteria, sono più sicure? La deformazione dell’acciaio e il rischio di crolli in una struttura di cemento armato si hanno già a 200°C, per quanto riguarda il legno la sua autocombustione avviene a 300°C. Il legno, in caso di incendio, si carbonizza in superficie proteggendo la sua struttura interna, creando così uno strato protettivo che rallenta la velocità della fiamma. Una casa in legno non collassa, ma mantiene inalterata struttura e portata per un tempo garantito.

IL MERCATO DELLE COSTRUZIONI IN LEGNO IN ITALIA

L’Italia ha assistito negli ultimi anni ad un’evoluzione del mercato del legno che ha portato Adveco ad inserire nel produzione tecnologie per l’assemblaggio delle case in legno.  Complice di questo è l’attenzione rivolta all’emergenza ecologica, con il problema del surriscaldamento globale e la necessità di passare all’utilizzo di fonti rinnovabili. Il legno infatti riduce l’effetto serra e richiede poca energia durante il processo di lavorazione.

PERMETTE DI RISPARMIARE SUI COSTI

Con la costruzione di case in legno e l’utilizzo di ferramenta le tempistiche di cantiere si riducono, perché le componenti dell’edificio possono essere assemblate nello stabilimento e poi portate in cantiere. Il cantiere rimane quindi aperto per pochi giorni, con qualsiasi condizione atmosferica e con un notevole risparmio sui costi di realizzazione.



Archivio news Case in legno, trend in crescita
Precedenti
Successive